ILCA senior European Championships 2024: si concludono con Mattivi quinta e Peroni sesto.

2024 ILCA Senior Europeans and Open European Trophy

Si sono conclusi oggi gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. In base a quanto comunicato ieri oggi è stato il giorno destinato alla Medal Race e all’ultima regata (unica e non scartabile) per la classe ILCA 6 e tre prove di finale per gli ILCA 7.

Nella Medal Race era presente Emma Mattivi che ha concluso all’ottavo posto conquistando a pari punti con la turca Donertas il quinto posto finale della manifestazione. Il podio finale è il seguente: 1° l’ungherese Erdi, 2° la lituana Andrulyte, 3° la francese Cervera.

Negli ILCA 7 invece tre prove di Gold Fleet che hanno movimentato la classifica finale che ha visto al termine prevalere al 1° posto il finlandese UUsitalo, 2° l’ungherese Vadnai e 3° l’irlandese Lynch.

Il programma della settimana prevedeva due regate al giorno dal 18 al 22 febbraio, mentre il 23 sarebbe stata in programma la Medal Race conclusiva per entrambe le classi.

Per gli ILCA 6 le iscritte sono in totale 107 (11 non europee), per gli ILCA 7 gli atleti sono 140 (anche in questo caso 11 non europei).

ILCA 6

Le italiane in classifica nella medal race e flotta gold: 5° Emma Mattivi (Fraglia Vela Riva), 19° Chiara Benini Floriani (Fiamme Gialle), 25° Carolina Albano (Fiamme Gialle), 31° Giorgia Della Valle (Yacht Club Italiano), 33° Silvia Zennaro (Fiamme Gialle), 34° Sara Savelli (Yacht Club Cagliari), 35° Maria Vittoria Arseni (Tognazzi Marine Village), 39° Matilda Talluri (Fiamme Gialle).

ILCA 7

Gli italiani in classifica nella flotta gold: 6° Dimitri Peroni (Fiamme Gialle), 22° Alessio Spadoni (Triestina Vela), 26° Cesare Barabino (YC Costa Smeralda), 31° Pietro Giacomoni (CV Portocivitanova), 43° Paolo Freddi (CV Portocivitanova), 44° Matteo Bertacchi (CV Bellano).

Per gli aggiornamenti e ulteriori dettagli, questo il sito ufficiale del campionato: https://2024-senior.eurilca-europeans.org/

La voce dei protagonisti:

Emma Mattivi: “Oggi ho preso parte alla mia prima Medal Race, un’esperienza piena di emozioni. All’inizio ero decima, ma non ho mai smesso di lottare. Durante la seconda bolina sono riuscita a guadagnare due posizioni, superando persino la campionessa del mondo in carica. Concludo questo campionato al sesto posto e sono estremamente soddisfatta del mio rendimento, delle scelte fatte e della calma mantenuta. Spero che questo successo sia solo l’inizio di altre soddisfazioni. Desidero ringraziare la Federazione per il costante supporto, così come il tecnico federale Chicco Caricato, sempre presente e solidale. Un ringraziamento speciale va al team italiano, alla mia famiglia e al mio club, la Fraglia Vela Riva.”

Gli italiani in gara:

https://eurilca.eu/event/303/entry_list