2024 iQFOiL World Championship: primo giorno di finali. Renna secondo e Maggetti quarta

Primo giorno di finali a Lanzarote per il 2024 iQFOiL World Championship nel quale si sono disputate 5 prove di course. Vento intorno ai 14-15 nodi da est che è andato progressivamente calando fino a 8 nodi bucato. Si è corso su un bastone alternando le flotte Gold maschili e femminili. Domani forse in programma la marathon dipenderà dalle condizioni del meteo.

Nella classifica femminile comanda sempre l’inglese Wilson, seconda sale la spagnola Lamadrid Trueba, mentre al terzo posto si alternano le israeliane, oggi tocca a Spycharov. Ottima giornata per Maggetti in forte risalita – due vittorie – che si piazza la quarto posto. Le italiane: 4° Maggetti, 29° Speciale, 34° Renna, 51° Colasanto, 52° Oprandi.

Nella classifica maschile comanda sempre l’olandese Van Opzeeland, secondo posto per Nicolò Renna che piazza quattro ottime prove su cinque e terzo l’australiano Morris. Gli italiani: 2° N. Renna, 16° Di Tomassi, 54° Modena, 62° Tomasini, 65° Pilloni, 118 J. Renna.

Gli atleti partecipanti al Mondiale sono 94 donne e 118 uomini suddivisi in flotta gialla e flotta blu. Il programma prevede prove di opening series dal 29 gennaio al 2 febbraio con la medal series finale il 3 febbraio riservata ai primi dieci.

Per gli ultimi aggiornamenti è possibile consultare il sito: https://2024iqworldslanzarote.sailti.com/en/default/races/race

La voce dei protagonisti:

Marta Maggetti: “La giornata è stata caratterizzata da alti e bassi, la prima prova per esempio è andata male fin dalla partenza e non sono riuscita più a recuperare. Nelle altre sono partita bene e la cosa che mi è piaciuta maggiormente è quella di essere rimasta sempre lì davanti con buona velocità e buone sensazioni sulla tavola.“

Nicolò Renna: “Oggi è stata una giornata molto positiva, sono riuscito a rimanere costante nell’arco delle prove disputate e non era facile. Il vento era molto oscillante e leggero. Domani in programma altre cinque prove, cercherò di attaccare ancora per arrivare al primo posto che consente di accedere direttamente alle medaglie.”

Giorgia Speciale (Fiamme Oro)

Marta Maggetti (Fiamme Gialle)

Carola Colasanto (Tognazzi Marine Village)         u23  

Sofia Renna (Circolo Surf Torbole)    u23  

Linda Oprandi (Kalterer Sportverein Windsurfing)       u23  

Luca Di Tomassi (Fiamme Gialle)

Nicolò Renna (Fiamme Oro)

Jacopo Renna (Circolo Surf Torbole)

Leonardo Tomasini (Circolo Surf Torbole)   u23  

Manolo Modena (Circolo surf Torbole)      u23  

Federico Alan Pilloni (Y C Costa Smeralda) u23